I 4 servizi di MAREIOS sono abbinati a simboli diversi, tutti connessi al mondo marino. Il payoff è rappresentato dalla barca a vela, il mezzo utile a orientare le vele della tua rotta comunicativa.

Payoff, MAREIOS

 

CAPITOLO PAYOFF

~ IL PAYOFF È UN INNO ALLA FIDUCIA E ALLA PAROLA IMMAGINATA ~

La Tempesta di Idee è quasi passata. Se sei arrivato fino a qui hai già scelto il naming o magari ce l’hai già, ma ti manca la sua inseparabile ombra: il payoff. Il tuo itinerario di viaggio, sponda dopo sponda, va delineandosi. Ad attenderti, ora, c’è la frase d’effetto che spiega le vele della tua proposta commerciale.

Se dovessi affidare un titolo al Capitolo Payoff sarebbe: Appunti di vita di Sandro Penna, un poeta che con le sue parole descrive un ventoso e luminoso paesaggio marino. Il colore e il calore delle parole ti entrano dentro, fino a lasciare un’immagine viva e impressa nella mente.

 

Sul molo il vento soffia forte. Gli occhi
hanno un calmo spettacolo di luce.
Va una vela piegata, e nel silenzio
la guida un uomo quasi orizzontale.

Silenzioso vola dalla testa
di un ragazzo un berretto, e tocca il mare
come un pallone il cielo. Fiamma resta
entro il freddo spettacolo di luce
la sua testa arruffata.

 

Ho scelto il testo di questo poeta per parlarti del payoff, perché rappresenta in pieno il senso carismatico del messaggio di MAREIOS, la cifra poetica che lo abita e che in punta di piedi, silenziosamente, vuole raggiungerti, cara realtà intrepida.

PAYOFF, MAREIOS

 

Il payoff, la tua proposta in poche preziose parole

Il payoff è una frase breve e incisiva che ti mette in connessione immediata con la tua nicchia di mercato. Questa tappa ricopre un ruolo di “secondo piano” rispetto al naming. Attenzione però! Non perché sia meno importante. Il payoff non deve oscurare il nome del tuo progetto ma completarlo. Solitamente si trova sotto il logo del Brand/progetto. In pratica è il sottotitolo della tua Storia, ricopre il ruolo di ombra.

Quando il naming è evocativo (non esplicito) il payoff svolge una funzione chiarificatrice della tua offerta.

Quando il naming è descrittivo (esplicito), e rimanda a una parola esistente, il payoff ne arricchisce il senso.

Il payoff è mantenere fede alla parola data. Rappresenta il compagno di viaggio ideale e inseparabile di un’identità verbale forte e affidabile. Il payoff ti aiuta a issare la vela maestra, la randa, e a prendere il largo verso il completamento di una seconda sorprendente tappa. A proposito di randa, anche in questa tappa non può mancare il tuo questionario iTINE~randa~payoff. Preparati, perché questa volta andremo ancora più in profondità, scandaglieremo il tuo mondo sommerso. Andremo alla ricerca delle parole nascoste che custodiscono il segreto della promessa alla tua nicchia.

Sempre in base alle tue rivelazioni, tradurremo a chiare lettere l’esperienza che vuoi far vivere ai tuoi clienti. In questa speciale occasione di confronto metteremo in luce i punti di forza dei tuoi servizi, senza perdere di vista i tuoi obiettivi e i tuoi valori.

 

Cosa ti aspetta quando salirai a bordo?

 

Le modalità sono le stesse del naming. Se avrai dei dubbi durante l’elaborazione delle risposte, potrai scrivermi. Quando mi consegnerai il questionario compilato mi metterò al lavoro. Ad analisi conclusa ti invierò il riepilogo e una volta che l’avrai approvato, dopo aver pazientato un po’ di tempo, riceverai le mie proposte di payoff. A quel punto potrai decidere quello che preferisci. Se vorrai, come per il naming, potremo confrontarci via mail.

 

Da iTINE~randa~payoff

emergerà il perché della tua realtà professionale, e non solopayoff~

 

PAYOFF

Ok, raccolgo la sfida! ⛵⚓